Pubblicità Avvocati: come promuovere uno studio legale

pubblicità avvocati

In questo articolo, ti mostrerò le ultime strategie e tecniche di marketing per permettere agli avvocati o chi per loro di fare pubblicità allo studio legale che rappresentano.
Questa guida “Pubblicità Avvocati” include una raccolta di idee di marketing per studi legali che puoi sfruttare per iniziare ad attirare rapidamente un flusso costante di clienti nella tua Studio.
Immagina di essere in cima alle ricerche di Google; far crescere la tua base di clienti e aumentare i profitti. Tutto questo è a portata di mano.
Il 2021 è l’anno in cui assumerai finalmente il controllo della strategia di marketing del tuo studio legale?
In tal caso, iniziamo.

Come promuovere uno studio legale:

Crea un Brand

Il branding non significa solo avere biglietti da visita costosi e vincere premi di marketing.
Se vuoi dare forma a una strategia di marketing, hai bisogno del messaggio giusto.
E’ fondamentale l’immagine che vuoi che il tuo studio legale trasmetti.
Questo è il tuo marchio e dovrebbe tener conto di quanto segue:

Cosa rende unico il tuo studio legale?

Per qualcuno che dichiara bancarotta, uno “studio legale amichevole” (quando il resto del mondo ti sta perseguitando in modo aggressivo per soldi) è un messaggio che dimostra di avere effetto con i clienti.

Cosa fai meglio degli altri: come ti differenzi dagli altri studi legali?

Il sito web deve indicare il motivo per cui il target di pubblico dovrebbe ascoltare.
Il marchio non deve essere complicato.
Concentrati sulle esigenze dei tuoi clienti e mantienilo semplice.
Una volta che hai stabilito la tua linea editoriale, inseriscila in tutti i tuoi canali di marketing: sito web, social media, reti professionali, letteratura offline, ecc.

Dimostrare autorità e credibilità

Una solida strategia di marketing per uno studio legale dovrebbe coinvolgere attività di marketing sia passive che attive.
Un buon esempio di marketing passivo è il tuo sito web che aiuta a costruire credibilità e autorità intorno alla tua azienda.
Ecco alcuni buoni esempi di ciò che dovresti includere nel tuo marketing online:

Mostra i premi che hai ricevuto

Questo attribuisce una credibilità immediata grazie ai dettagli sui premi che ha vinto.
Includere il testo va bene (è ottimo per la SEO) ma è ancora più efficace visivamente se puoi includere loghi o immagini dei tuoi premi.

Primi studi legali

Recensioni dei tuoi clienti

La credibilità immediata è fornita anche da recensioni e testimonianze di clienti precedenti. E’ una buona strategia mostrare una pagina di testimonianze per ciascuna area, con i risultati dei casi dettagliati.

Casi di studio per dimostrare competenza

Mostra i casi di studio per dimostrare le tue esperienze e il loro successo.

Dimostrare capacità in tutte le aree

Un’altra importante area del tuo brand è comunicare la piena portata di ciò che fai e le tue capacità. Naturalmente, le recensioni e i casi di studio ti aiutano a farlo, ma dovresti anche concentrarti sui seguenti elementi.

servizi avvocati e studi legali

L’ampiezza del servizio che offri

Non ci devono essere dubbi nella mente di un potenziale cliente su ciò che fornisci come servizio o su come puoi aiutarli.

Il numero di avvocati che hai nello studio legale

Se hai diversi avvocati nella tuo studio, mostralo. Puoi anche mostrare i tuoi successi aggiornando ogni mese i risultati e mantenerli sempre aggiornati.

Campagna SEO per migliorare la visibilità sui motori di ricerca

Innanzitutto, ogni studio legale deve prestare sempre attenzione alla SEO, non solo nel 2021.
Ecco perché:

Il 75% delle persone non supera mai la prima pagina di Google.

Il 93% delle esperienze online inizia attraverso un motore di ricerca.

In conclusione: devi essere visto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca per ottenere clic e visite.

Esempio:
Rispetto al primo anno, la SEO ha aiutato lo Studio Legale Accorsi ad
– aumentare le visite organiche: + 51% (variazione percentuale nel secondo mese della campagna SEO).
– + 360% (variazione percentuale su 6 mesi della campagna SEO).
Alcuni aspetti della SEO dello Studio Legale, come una buona ricerca di parole chiave, avere titoli e descrizioni scritti in modo professionale, ottimizzare le immagini, mantenere un’architettura logica del sito web per Studi Legali e utilizzare una piattaforma di hosting veloce e sicura come Siteground sono semplicemente le migliori pratiche per migliorare la SEO in ogni momento.

Alcuni altri aspetti chiave della SEO a cui prestare particolare attenzione includono:

  • Aumentare il tempo che i visitatori trascorrono sulle tue pagine web e sul tuo sito in generale
  • Ridurre la frequenza di rimbalzo rendendo chiari i titoli / le descrizioni e le pagine altamente pertinenti per le parole chiave scelte
  • Concentrati sul “content marketing”, che, aiuta sia nel posizionamento che nelle condivisioni social.
  • Utilizza lo schema mark-up per il tuo Studio Legale, per dettagliare maggiormente i contenuti delle pagine per i motori di ricerca
  • Rendilo mobile-friendly; sarai penalizzato se il tuo sito web viene visualizzato male sui dispositivi mobili: tienilo pulito e ordinato.
  • Creare link con i siti delle autorità. Inoltre, molti studi legali si rivolgono a clienti dell’area locale. Ciò richiede una buona SEO Locale, con account Social e Google My Business completamente ottimizzati.

Ci sono molti più dettagli su ciascuno di questi punti e ulteriori suggerimenti SEO per studi legali per il 2021. Contattaci per una consulenza dedicata.

Lancia una campagna Google AdWords

campagna google adwords avvocati

La ricerca a pagamento è ancora un modo prezioso per attirare nuovi contatti per il tuo studio legale.
Gli annunci coprono fino all’85% dello spazio nella pagina dei risultati.
Una campagna Google AdWords ben pianificata e ottimizzata può aumentare notevolmente il traffico al tuo sito web di soggetti altamente qualificati per convertirli in clienti paganti.
Se non hai ottenuto i risultati sperati in passato da AdWords, scommetto che è a causa di uno o più di questi motivi:

  • Hai cercato di competere utilizzando parole chiave competitive (termini come “avvocato” sono tra le parole chiave più costose che troverai).
  • Non hai dedicato abbastanza tempo alla ricerca o non hai assunto il professionista giusto in grado di gestire la tua campagna.
  • Non hai mai ottimizzato la tua campagna Google AdWords

Rendi il 2021 l’anno in cui prendi AdWords più seriamente e inizia ad ottenere i risultati che meriti.

Ottimizza le Landing Pages

ottimizzazione landing pages

Rendi le pagine di destinazione una priorità nella strategia di marketing del tuo studio legale.
Sono una delle principali differenze tra ottenere semplicemente più ricerche e ottenere effettivamente più clienti paganti.
È qui che “arrivano” i tuoi contatti e da dove inizi il processo di conversione in clienti.
Per essere efficaci, le tue pagine di destinazione dovrebbero essere:

  • Scritte professionalmente e ispirare un’azione specifica
  • Ottimizzate per parole chiave ad azioni specifiche
  • Uniche per ogni specifico servizio che stai promuovendo

Aumenta la tua presenza nelle Directory

inserimento directory siti legali

Qualunque sia la tua opinione sulle directory inerenti il Mondo Legale, essere presenti in quelle principali, può aiutarti ad aumentare il tuo traffico e fornire una citazione o un collegamento ipertestuale per il tuo sito web.
Nel 2021, prova ad aumentare la presenza del tuo sito in queste directory.
Abbiamo già detto che le citazioni (menzioni del tuo studio legale su siti di terze parti) migliorano la SEO. Includere il tuo Studio nelle directory principali è un modo relativamente semplice ed economico per promuovere i tuoi servizi.
Alcune Directory sono libere, alcune a pagamento ed altre invece addebitano canoni mensili o annuali per un’esposizione extra.

Entra nel video marketing

video marketing studi legali

Non hai mai usato video per pubblicizzare il tuo Studio Legale?
Nel 2021, sarà più importante che mai utilizzare i video per il tuo Studio Legale.
Secondo alcune statistiche hai 53 volte più probabilità di apparire nella prima pagina di Google se includi video.
Il video è il modo in cui il tuo pubblico ama raccogliere informazioni; crea maggiore fiducia e migliora le conversioni ed è particolarmente utile se stai cercando di attirare una clientela più giovane, portando credibilità immediata e coinvolgendo i tuoi visitatori alle loro condizioni. 
Può essere utilizzato per:

  • Presentare i tuoi avvocati
  • Fornire una visione dietro le quinte del tuo Studio Legale
  • Rispondere alle domande frequenti (FAQ) e fornire informazioni pratiche
  • Presentare recensioni e testimonianze dei clienti

Crea una strategia di mobile marketing

Se nel 2019 non sei passato per la prima volta ai dispositivi mobili con il tuo sito web sei già in ritardo.
Ti devi adeguare nel 2021.
In parole povere, se il tuo sito web funziona male sui dispositivi mobili, stai danneggiando la relazione con i potenziali clienti e danneggiando la tua visitbilità su Google.
L’indice mobile-first di Google lo suggerisce. Secondo MarginMedia, il 48% degli utenti afferma che se un sito web non funziona bene sui dispositivi mobili, ciò indica una mancanza di attenzione da parte dell’azienda.
Oggigiorno è relativamente facile creare un sito web per dispositivi mobili e molti studi legali di successo lo stanno facendo.
Tuttavia, il 2021 potrebbe essere l’anno per fare un ulteriore passo avanti.
Le pagine AMP (pagine accelerate di Google) stanno diventando più importanti e questa è una grande occasione per rubare qualche posizione alla concorrenza.
Le pagine AMP sono un’iniziativa di Google iniziata nel 2016. Le copie HTML ridotte dei contenuti delle pagine web esistenti sostituiscono i documenti HTML5 standard.
Il vantaggio? la Velocità.
I siti web a caricamento rapido vanno nella direzione in cui si stà muovendo il mercato e, se non sei aggiornato, rimarrai indietro.
I risultati AMP sono contraddistinti dal simbolo di un fulmine nei risultati di ricerca per dispositivi mobili.
Devi prendere sul serio le pagine AMP perché:

google amp
  • La velocità di caricamento della pagina è un importante fattore di ranking di Google negli indici per dispositivi mobili e desktop
  • Secondo Kissmetrics, un ritardo di un secondo nella velocità della pagina web può ridurre le conversioni del 7%!
  • AMP è un fattore di ranking sospetto nell’indice mobile-first di Google

Parla con il tuo web designer.
Le pagine AMP possono aumentare notevolmente il tempo di caricamento della pagina del tuo sito web.
Se sono scettici, come alcuni web designer più tradizionali, potrebbe essere il momento di cambiare professionista, poiché gli AMP potrebbero essere il futuro del tuo sito web.
Ben 31 milioni di domini avevano adottato AMP all’inizio del 2018 (rispetto a meno di un milione nel 2017). La tendenza è continuata nel 2021 e aumenterà il prossimo anno.

Campagne di content marketing

Il marketing in entrata attira passivamente i potenziali clienti al tuo studio legale, di solito tramite i seguenti canali:
Content marketing
Social media marketing
Branding

content marketing

Contenuti interessanti e coinvolgenti, possono aiutarti a creare consapevolezza del tuo marchio e dimostrare competenza e valore. Questo attira le persone al tuo sito web.
Molti siti web di studi legali stanno sottoutilizzando i “content gate” come strategia di marketing in entrata.
Potresti fornire preziosi contenuti gratuiti sotto forma di:

  • Domande frequenti
  • Casi studio
  • Articoli di blog educativi che forniscono assistenza legale
  • Video dimostrativi
  • Articoli della newsletter che forniscono aggiornamenti legali

Questo è ottimo per creare consapevolezza. Ma alcuni dei tuoi lavori più preziosi possono essere riservati solo ai content gate: ovvero a quei potenziali clienti che sono disposti a fornirti i loro dati (es.email, n°cellulare) in cambio di contenuti. Una volta che hai i loro dati e hai ampliato il tuo database, le campagne di email marketing possono raggiungere potenziali clienti: un’arma preziosa per far crescere la tua base di clienti.
Nel 2021, concentrati sul far sì che le tue operazioni di marketing si trasformino in contenuti di alto valore in modo che le persone lasceranno volentieri il loro indirizzo e-mail e numero di telefono per ricevere le news.

Campagna Newsletter Marketing

Sopra ho menzionato il marketing tramite newsletter.
Questa rimarrà una strategia chiave per i professionisti del marketing degli studi legali nel 2021.
Molti studi legali incoraggiano le iscrizioni alle loro newsletter dalla home page del loro sito web.
Una newsletter periodica inviata alle persone che si sono iscritte al tuo elenco:

  • Ti tiene in contatto con clienti e potenziali clienti
  • Ti aiuta a dimostrare di essere aggiornato con le notizie legali nella tua area di attività
  • È una grande opportunità per dimostrare la tua autorità con contenuti informativi
  • Le newsletter non devono essere lunghe.

Possono includere vari tipi di contenuto:
– Frammenti di articoli con link che rimandano ai tuoi ultimi post
– Casi di studio recenti
– Dettagli sui premi che hai ricevuto
– Presentazione dei tuoi avvocati
– Dettagli sull’attività della comunità
– News dell’area di competenza o aggiornamenti legali
La cosa importante è mostrare alle persone che sei attivo e produci contenuti di valore nella tua specifica area di competenza.

Ecco un lista di software ideali per l’ invio delle newsletter del tuo Studio Legale.

Aggiungi la live chat al sito web dello studio legale

Molti avvocati fanno un passo indietro al solo pensiero di includere la chat dal vivo sul loro sito web.
Immaginando le molte ore che impiegheranno dando consigli gratuiti.
Ma ci sono alcuni vantaggi:

  • Immediatezza: puoi rispondere ad alcune domande dei clienti velocemente
  • Puoi trasformare l’interesse in contatti profittevoli
  • Può mantenere il tuo sito web aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Non è necessario che ti occupi del tuo tempo: i tuoi agenti si possono occupare delle domande
  • Ti fa sembrare più moderno (in una professione che spesso viene accusata del contrario!)

Il 56% degli utenti Web ha utilizzato la chat dal vivo per coinvolgere un’azienda o un brand.

Software Advice

Se stai cercando di creare uno studio legale progressista a cui piace interagire con i tuoi clienti alle loro condizioni, almeno una parte dei tuoi potenziali clienti apprezzerà l’opzione della chat dal vivo. V
ale la pena considerare di introdurlo nel 2021.
NOTA: non è necessario intromettersi nell’esperienza utente o creare fastidio per i visitatori.

Investire in Pubbliche Relazioni

Alcuni avvocati considerano le Public Relations un po’ vecchia scuola. Proprio come la comunicazione è cambiata, così è cambiata la natura del buon lavoro delle pubbliche relazioni.
Il fatto che sia online non diminuisce il valore dei suoi effetti positivi sul marketing degli studi legali. Le pubblicazioni cartacee come giornali e riviste sono diventate digitali così come i blogger in ogni campo immaginabile. Una forte campagna di sensibilizzazione sui media dovrebbe funzionare insieme ad altre campagne di marketing digitale per generare nuovi contatti. La sensibilizzazione dei media per gli studi legali funziona perché:

  • Il tuo Studio o i tuoi avvocati potrebbero ricevere una menzione nei siti Web e nelle notizie legali. Essere menzionati in un’importante pubblicazione potrebbe fornire una preziosa visibilità per il tuo studio legale.
  • Puoi inserire i tuoi comunicati stampa come contenuto sul sito web del tuo studio legale. Alcuni uffici legali presentano tutti gli ultimi comunicati stampa dell’azienda su una pagina dedicata del proprio sito Web, offrendo credibilità immediata ai visitatori.
  • L’approvazione di terze parti genera più credibilità per il tuo studio legale. Inserire sul sito web notizie che promuovono i suoi avvocati e il proprio marchio è un ottima idea.
  • I backlink da siti media autorevoli migliorano il tuo posizionamento sui motori di ricerca.
  • È facile indirizzare il tuo pubblico tramite specifiche pubblicazioni.

Sfrutta il social media marketing

Probabilmente ti stavi chiedendo quando sarebbe stato menzionato.
Il social media marketing per gli studi legali diventerà ancora più importante e fondamentale.
Che si tratti di Facebook, Twitter o LinkedIn.
Per rimanere pertinente e connettersi in modo efficace con il tuo pubblico di destinazione, il tuo studio legale deve avere un account Facebook, se i tuoi clienti target includono il pubblico in generale. Ti consigliamo inoltre di creare una pagina LinkedIn per il tuo studio legale, soprattutto se stai cercando di attirare professionisti o altri clienti aziendali.
E’ importante ricordarsi che i giovani di oggi sono i tuoi clienti di domani.
Che tu stia parlando di millennial, dei loro genitori o anche dei loro nonni, i tuoi clienti probabilmente stanno già utilizzando i social media ogni giorno, in una forma o nell’altra.
Se riesci a entrare in contatto con il tuo target di pubblico, dimostra la tua esperienza e aggiungi un po’ di personalità, aumenta la tua credibilità e il tuo “Social Proof”.
Questo genera contatti e aiuta a far crescere la tua azienda.

Crea un “pubblico simile” su Facebook

È giusto dire che il social media marketing si adatta ad alcuni studi legali più di altri, ma per quelli per cui lavora, vale la pena investire tempo e denaro.
I modi per connettersi e commercializzare ad un target di pubblico definito di potenziali clienti vengono costantemente perfezionati e diventano sempre più potenti. Se Facebook funziona per te, una delle cose che dovresti usare nel prossimo anno sono gli annunci di Facebook basati su “segmenti di pubblico simili“.
Questo è uno strumento che ti consente di entrare in contatto con un pubblico di persone che condividono caratteristiche con i tuoi attuali clienti o potenziali clienti. Puoi costruire il tuo pubblico simile a Facebook:

  • Caricamento di un elenco dei “migliori” potenziali clienti o un elenco di “migliori” clienti su Facebook
  • Compilazione di dati sull’impegno di campagne marketing su Facebook o sul tuo sito web
  • Utilizzare i fan della tua attuale pagina Facebook per creare un profilo pubblico

È possibile utilizzare questi segmenti di pubblico simili per indirizzare la pubblicità.
Gli studi hanno dimostrato che le campagne basate sul pubblico sosia offrono il meglio di tutte le campagne pubblicitarie su Facebook, con percentuali di clic eccellenti e ottimi numeri di acquisizioni.
Ok, non funzionerà per tutti gli studi legali.
Se la tua area di attività principale è il diritto penale o il diritto di famiglia, è difficile compilare un elenco di caratteristiche che hanno i tuoi clienti tipici e indirizzare gli altri.
Tuttavia, per gli avvocati che si occupano di successioni, potrebbe esserci un gruppo demografico specifico a cui desideri rivolgerti per la creazione di testamenti, trust o altra documentazione patrimoniale.

Scrivi articoli nella tua area di competenza

Ho già trattato la creazione di contenuti specifici per il marketing in entrata per il tuo studio legale. Contribuire con articoli al tuo blog, guest blogging per altri siti, pubblicare articoli con contenuto legale: tutte queste attività hanno molteplici vantaggi:

  • Dimostrare competenza ed esperienza nelle principali aree specifiche; pubblicare un’ampia gamma di articoli sul proprio sito web, che riflettono le loro numerose aree di attività comporta molta visibilità
  • Aumentare la credibilità al tuo target di pubblico interessato; se stai cercando un avvocato specializzato i tuoi post sul blog probabilmente aumentano le possibilità di trovarlo.
  • Migliorare la SEO (il guest blogging e gli articoli su altri siti possono fornire preziosi backlink)
  • Dimostrare di essere attivo sul tuo sito con nuovi contenuti (un altro possibile fattore di ranking per i motori di ricerca)
  • Aggiornamenti del sito: molti SEO ritengono che gli aggiornamenti del sito Web, e, specialmente quando vengono aggiunti nuovi contenuti al sito, funzionino come un fattore di aggiornamento a livello di sito.

Sebbene Google abbia recentemente negato di utilizzare la “frequenza di pubblicazione” nel loro algoritmo, tuttavia Google ha dichiarato di essere felice di penalizzare i siti che non portano nulla di nuovo o utile sul web, in particolare i siti affiliati di scarsa qualità.

Migliora le tue campagne di email marketing

Le campagne di email marketing potrebbero non essere l’unico marketing in uscita che fai, ma probabilmente è tra i più importanti.
Nonostante l’emergere dei social media e di altre forme di comunicazione, la posta elettronica rimane uno dei modi più efficaci per raggiungere sia i clienti esistenti che quelli potenziali.
In effetti, quasi il 60% degli esperti di marketing afferma che la posta elettronica è la principale fonte di ROI (ritorno di investimento).
Abbiamo già trattato le newsletter: è ottimo comunicare con la tua mailing list inviando notizie, suggerimenti e articoli regolari. Da lì, una volta che aggiungi regolarmente nuovi contatti al tuo elenco, assicurati di segmentare l’elenco in base a criteri quali:

  • Area pratica di interesse
  • Fase del ciclo di acquisto
  • Posizione (se applicabile)
  • Qualsiasi altro criterio chiave

Quindi puoi impostare campagne email. Si tratta di serie di e-mail personalizzate che istruiscono il tuo target di pubblico e lo incoraggiano a fare il passo successivo (prendi il telefono e ti chiamo, rispondi via e-mail, organizza un incontro, ecc.)

Configurare una soluzione CRM (Gestione della relazione con i clienti)

Quante ore perdi ogni settimana cercando di tenere traccia dei tuoi potenziali clienti?
Questo tempo non fatturabile non aggiunge nulla ai profitti e può far sì che potenziali nuovi clienti cadano nel vuoto.
Se hai effettuato un investimento nelle tecniche sopra descritte, ora potresti richiedere una soluzione CRM per uno studio legale per gestire le richieste dei tuoi nuovi clienti.
Una soluzione CRM può supportarti per:

  • Automatizza gran parte del processo di consolidamento e conversione dei contatti
  • Semplifica la registrazione e la gestione dei clienti
  • Integrazione con il software di gestione dei casi
  • Monitora i messaggi di testo, l’email marketing, la firma elettronica e il monitoraggio delle telefonate

Crea campagne di remarketing e retargeting personalizzate

Il remarketing è un’altra attività adatta ad alcuni, ma non a tutti, gli studi legali.
Gli annunci di retargeting sono ampiamente utilizzati dai negozi di e-commerce per il remarketing ai clienti che mostrano interesse per i loro prodotti o servizi ma non acquistano.
Lo stesso concetto è stato applicato da alcuni studi legali.
È probabile che il sito web del tuo studio legale o la pagina Facebook attiri molti visitatori, il 95% dei quali non solleverà il telefono e ti contatterà dopo la prima visita.
Pensando questo:

  • Non sono pronto per assumere un avvocato
  • Non mi piace quello che leggo
  • Ho altro da fare in quel momento
  • Mi sono distratto e ho cliccato in altri siti

Supponiamo che tu sia un avvocato del lavoro che si offre di rivendicare gli stipendi non pagati per le persone che sono state sottopagate o a cui è stato negato lo straordinario.

Potresti pubblicare un annuncio video su Facebook per chiunque guardi l’annuncio ma non ti contatta (o per le persone che visitano la pagina del servizio del tuo sito Web relativa a stipendi non pagati e non ti contattano) il remarketing ti consente di impostare una campagna pay-for-click che garantisce che quegli utenti che non ti hanno contattato vedano i tuoi annunci.
Lo svantaggio?
Gli annunci di retargeting non sono adatti per alcune aree di attività di studi legali, in particolare diritto penale e avvocati divorzisti.
Tali casi di solito riguardano clienti stressanti e l’accesso a informazioni personali sensibili (come informazioni mediche o casellari giudiziari).
Le questioni etiche sono in gioco con il retargeting.
Le linee guida di Google e Facebook affermano che non puoi “utilizzare informazioni sensibili sui visitatori del tuo sito o della tua app” quando crei elenchi per il remarketing.
Ciò comprende:

  • Informazioni finanziarie
  • Denuncia di un crimine
  • Informazioni mediche
  • Informazioni relative allo stato civile

Ciò esclude immediatament molti di studi legali.
Altri rifiuteranno semplicemente il remarketing perché lo considerano invadente.
Tuttavia, la tecnologia è disponibile se scegli di usarla.

Sviluppa campagne di Referral Marketing

Il remarketing è ancora importante per la maggior parte degli studi legali.
Il problema con i referral è che alcuni studi legali li usano come scusa per non seguire altre strategie di marketing che integrano i loro referrals. Una campagna che si basa sul programma di raccomandazione attiva e ben gestita garantirà che il cliente continui a crescere e porti nuovi contatti.
Come si esegue una campagna di referral marketing?

  • Identifica a chi stai indirizzando i referral: potrebbero essere clienti, altri avvocati (non concorrenti) o altri servizi professionali (come contabili, ecc.)
  • Crea un database
  • Crea lettere di presentazione: una serie di modelli che puoi utilizzare per ogni tipo referral, spiegando i vantaggi del loro programma di raccomandazione e come ti occuperai delle persone a cui si riferiscono
  • Inizia a spedire le tue lettere
  • Chiedi a qualcuno nel tuo ufficio di rispondere a una chiamata
  • Se la fonte è un altro fornitore di servizi professionali o un avvocato, offriti di incontrarti faccia a faccia
  • Ricorda di mettere un “grazie” a ciascuna fonte e fai sapere loro come è andata

In sintesi, i referral sono un ottimo modo per far crescere il tuo studio, ma sii molto attivo e non aspettarti solo che i contatti arrivino dal cielo.

Sviluppa un processo di vendita efficace per convertire i tuoi contatti

Non va bene trasformare il tuo sito web in una macchina per la generazione di contatti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 se non puoi convertire questi contatti in vendite.
Ciò si aggiunge ai costi di marketing per un prodotto finale molto piccolo.
Lo sviluppo di un processo di vendita è un’area che molti studi legali trovano difficoltà, ma è importante identificare quando un contatto qualificato per il marketing diventa un contatto qualificato per le vendite.
Molti potenziali clienti che si avvicinano a te inizieranno con richieste informative per valutare i servizi che fornisci.
Quando sono pronti per assumere un avvocato, potrebbero rispondere al telefono o inviarti un’e-mail.
È qui che entra in gioco la tua abilità nel convertire il vantaggio.
Quando un potenziale cliente chiama, cosa dite voi o i vostri collaboratori?
Hai un processo prestabilito che accompagni il cliente, per qualificarlo e fargli sapere come lo puoi aiutare?
Comunichi chiaramente i vantaggi dell’assunzione? O la conversazione è arbitraria e improvvisata?

I dettagli della costruzione di un processo di vendita esulano dallo scopo di questo articolo, ma è sicuramente qualcosa che devi guardare se hai una scarsa esperienza di conversione delle richieste.

5/5 - (64 votes)
Ultimi Articoli
No Comments

    Lascia un Commento